Richiedi una  consulenza

Creative Inbound Marketing Blog

Business Blogging B2B: le statistiche per fare la differenza | 3^ Puntata

[fa icon="calendar"] 6-lug-2017 10.33.06 / by MakeITLean

MakeITLean

Eccoci arrivati alla terza ed ultima puntata sulle statistiche delle attività Business Blogging in un piano di marketing B2B. 

Business Blogging B2B.png

Nei precedenti articoli abbiamo visto la differenza tra articolo e blog post e una parte delle statistiche generali sul Business Blogging

In questo articolo vogliamo farvi scoprire alcune statistiche riguardanti il mondo business to business. 

Il Business Blogging è una tecnica fondamentale nei mercati B2B: permette di creare un primo contatto con il proprio pubblico, di mantenerlo informato sugli argomenti correlati alla tua azienda e, soprattutto, di accompagnarlo alla fase di acquisto.

infografica statistiche b2b blog marketing


  • Nell'attività di blogging dovrai porre particolare attenzione su tre aspetti fondamentali: produrre contenuti di valore, mantenere una certa frequenza di pubblicazione e il calcolare il ROI.
    6 marketer su 10 considerano questi aspetti delle vere e proprie sfide!
  • Il 71% dei marketer integra la strategia di content marketing con materiali visual.
    È necessario inserire sempre più contenuti visual all’interno dei blog per rendere la lettura più leggera e invitante.
  • Chi dà più importanza al blog nel piano di marketing ha una probabilità 13 volte maggiore di avere un rendimento positivo  del capitale investito.
    Per ottenere dei risultati sono necessari tanto impegno e molta attenzione nel fornire contenuti che siano di valore per chi legge, non per chi scrive.
  • È provato che chi cura il proprio blog ha il 97% di link in più al proprio sito.
    I backlink aumentano con l’aumentare del numero di contenuti di alta qualità pubblicati.
  • I lead ottenuti dai contenuti ottimizzati hanno un tasso di finalizzazione in clienti del 14,6%. Quelli derivati da attività outbound dell’1,7%.
    Ecco la grande differenza tra INBOUND e Outbound marketing: farsi trovare da chi ti sta cercando invece di "disturbare" chi non ha bisogno di te.
  • Il 51% degli imprenditori reputa la gestione dei contenuti molto importante e critica nella creazione di un buyer’s journey efficace.
    Il buyer’s journey dovrebbe essere un percorso naturale e spontaneo seguito dai lead e perché sia così occorre una pianificazione attenta dei contenuti e degli articoli del blog.
  • Il 70% degli utenti non legge annunci sponsorizzati bensì si sofferma sui risultati di ricerca organica.
    Le persone sono alla ricerca di informazioni, non soltanto di offerte commerciali.
  • Le ricerche eseguite su Google si aggirano all'circa sui 100 miliardi al mese, di cui più della metà provengono da un dispositivo mobile.
    Sia il sito che il blog devono essere mobile responsive, ovvero devono poter essere letti con facilità anche dal cellulare.
  • Il blog rientra tra le 5 migliori fonti più affidabili di informazioni online.
    Ad oggi il blog è uno degli strumenti migliori per trasmettere le proprie competenze e creare fiducia con il tuo pubblico.
  • Il 66% dei blogger pubblica più di un post al mese. 
    Uno o due articoli la settimana è la media ideale di pubblicazione.
  • Il 6% dei blogger pubblica dei guest post.
    Pubblicare un tuo articolo nel post di un altro blogger o un'altra azienda è un vantaggio per entrambi perchè permette di ampliare il proprio pubblico grazie ad un passaparola molto qualificato.
  • Gli annunci a pagamento sono aumentati del 93% rispetto all’ultimo anno.
    Questo tipo di annunci servono ad ampliare il raggio d’azione dei contenuti, raggiungendo velocemento un pubblico più ampio. Per ottenere risultati di lungo periodo resta comunque preferibile una buona strategia SEO.
  • Il 38 % del traffico totale deriva da articoli datati.
    Più passa il tempo e migliore sarà la qualità del traffico ottenuto. Non perdere questa splendida occasione per migliorare anche il tasso di conversione! Aggiorna i tuoi articoli pubblicati da più di sei mesi con qualche informazione in più, migliora l'ottimizzazione SEO e riscrivi le tue Call-To-Action.
  • Il 61% dei team di Content Marketing delle aziende B2B svolgono riunioni giornaliere o settimanali.
    La comunicazione è la chiave del successo e la comunicazione all'interno del team gioca un ruolo ancora più importante!
  • Il 45% dei marker sostiene che il blog è il canale più importante della strategia di content marketing.
    Lead generation, brand awareness e posizionamento SEO traggono notevoli vantaggi dall’attività di business blogging.

 

Vuoi saperne di più su come attuare la miglior strategia di Business Blogging per la tua azienda? Contattaci oppure clicca qui sotto per richiedere una consulenza!

Richiedi una consulenza

 

 

Topics: Blog per aziende b2b

MakeITLean

Written by MakeITLean

Rimani aggiornato ogni settimana con gli ultimi articoli

Ultimi articoli