Richiedi una consulenza

Lean Production Blog

Modelli di Leadership: quali insegnamenti possiamo trarre?

[fa icon="calendar"] 27/10/15 17.58 / by MakeITLean

MakeITLean

Nelle ultime settimane abbiamo parlato molto di Ernest Shackleton, cercando di capire quali sono state le doti e le caratteristiche che lo hanno portato ad essere considerato ai giorni nostri uno degli uomini più importanti a livello di Leadership.

Tra i principi che abbiamo approfondito, il punto più rilevante è stato la capacità di mettere al primo posto il proprio team, seguendo quelli che sono i principi dello Human Lean Design®, dimostrando inoltre di avere grandi capacità di analisi e una buona dose di tenacia per essere il leader migliore dell’azienda.

Per approfondire: il principio chiave della Leadership aziendale 

A questo punto, restano ancora due caratteristiche sulle quali bisogna concentrarsi: la lealtà e la capacità di individuare i modelli giusti dai quali trarre ispirazione. 

Perché la lealtà è un requisito indispensabile di Leadership?

Ricordi le parole con le quali l'esploratore ha cercato le persone per comporre il suo equipaggio? Leggi la frase nella foto:

Frase di Ernest Shackleton

Nessuna illusione, nessuna falsa promessa, nessuna bugia: il risultato? Nessuno spreco di tempo.

Indorare la pillola avrebbe probabilmente portato maggiori candidati, ma quanti avrebbero davvero deciso di mettere piede sull'Endurance? E quanti, una volta a bordo, si sarebbero rivelati risorse utili per la spedizione? Probabilmente, non più di quanti effettivamente sono diventati parte dell'equipaggio.

Mostrare un quadro chiaro e onesto di ciò che si andrà ad affrontare è un requisito indispensabile per fare in modo che la tua squadra prosegua compatta, ma non solo: la trasparenza è il miglior metodo per individuare collaboratori veramente in linea con il tuo pensiero aziendale e che davvero condividano i tuoi obiettivi, impegnandosi per raggiungerli.

click-to-tweet2.jpg "#Trasparenza e #onestà sono le chiavi per avere collaboratori aziendali validi"

La lealtà, quindi, è lo strumento migliore che hai a disposizione ed è la caratteristica personale che ringrazierai di avere applicato quando, in un momento di difficoltà, ti rivolgerai ai tuoi collaboratori e troverai in loro validi aiutanti.

Onestà aziendale: lean management

Ecco perché onestà e trasparenza anche nelle situazioni di crisi sono requisiti imprescindibili per il Design delle Relazioni alla base dello Human Lean Design®

Sai individuare i modelli dai quali trarre ispirazione?

Ogni storia nasconde una lezione: saperle riconoscere e farle proprie significa arricchire il proprio bagaglio e prepararsi ad essere un leader pronto a guidare l'azienda puntando al miglioramento e al cambiamento continuo.

Non puoi copiare le soluzioni adottate da altri ed applicarle alla tua azienda: le risposte efficaci sono quelle mirate, che tengono conto della situazione contingente e delle risorse di partenza. Però, puoi trarre infinito vantaggio dall'osservazione dell'approccio altrui: puoi imparare da altri, insomma, come cercare la strada giusta per te.

Anche qui, la capacità di analisi entra in gioco e assume un ruolo fondamentale: trova i giusti maestri e potrai imparare le migliori lezioni.

click-to-tweet2.jpg "Trova i giusti maestri e potrai imparare le migliori lezioni. #lean #leader"

Non limitarti ad analizzare i casi di successo, ma concentrati sugli approcci e sui valori che hanno permesso di ottenere quei risultati.

Sono questi i fattori che possono diventare dei punti fissi per te, mentre le soluzioni pratiche e operative cambiano a seconda delle situazioni.

Quanti spunti di riflessione ci ha offerto l'avventura dell'Endurance, del suo equipaggio e del suo Leader! Già questo, ormai, dovrebbe averti fatto capire l'importanza di ascoltare le giuste storie e di entrare in contatto con le personalità più brillanti.

Tu quali modelli di Leadership ci consigli?

A fare di te un buon leader aziendale non sono soltanto le competenze e le conoscenze, ma le doti personali che riuscirai a sviluppare: lucidità analitica, capacità di osservazione, tenacia, abilità nel cercare sempre nuovi percorsi.

Del resto, la staticità non appartiene ai mercati e al mondo aziendale: se cambiare è una necessità, evolvere è una virtù.

click-to-tweet2.jpg  "Se cambiare è una necessità, evolvere è una virtù. #lean #leader"

Fai in modo che, all'interno della tua azienda, ogni cambiamento sia una risposta ad una criticità, una riduzione agli sprechi, un passo avanti lungo il cammino del Kaizen. Avere una visione chiara degli obiettivi da raggiungere, saperla condividere con i tuoi collaboratori e trovare il modo di accorciare la strada, passo dopo passo: ecco cosa significa davvero essere un buon Leader.

Il tutto deve essere accompagnato da strategie, programmi, e concezioni più tecniche che vadano a supportare la visione così ottimistica relativa alla tua azienda.

Continua a seguire il nostro blog e se non vuoi perderti i prossimi articoli e aggiornamenti iscriviti alla nostra newsletter oppure seguici sui social network ai link qui sotto!

MakeITlean Contacts
Facebook: MakeITlean
Twitter: @makeITlean
Google+: MakeITlean SrlS
LinkedIn: MakeITlean

 

Topics: leadership, Lean Management

MakeITLean

Written by MakeITLean

Rimani aggiornato ogni settimana con gli ultimi articoli

Lists by Topic

see all

Articoli per argomento

see all

Ultimi articoli