Richiedi una  consulenza

Creative Inbound Marketing Blog

Come formulare la migliore strategia Oceano Blu

[fa icon="calendar"] 18-mag-2016 12.20.18 / by Federica Steffan

Federica Steffan

Di Oceano Rosso e Oceano Blu se ne parla ormai da un po'. Ma tu sei sicuro di attuare la migliore strategia Oceano Blu per la tua azienda o il tuo business?

Ripartiamo un attimo dal principio: ne abbiamo già parlato in uno dei nostri articoli che puoi rileggere cliccando qui e per semplicità nella seguente tabella riassumiamo le differenze di queste strategie.

Strategia oceano blu

Come per ogni strategia, anche di oceano rosso, alla base vi è un'attenta valutazione di rischi e opportunità, senza la quale sarebbe come navigare davvero in un oceano, senza carta nautica e senza bussola.
Lo scenario reale tende fortemente verso mercati oceano rosso, che sono i più estesi e più frequenti e finchè la situazione continuerà in questo senso, si continuerà a tendere verso gli oceani rossi in un circolo vizioso dal quale è difficile uscirne.

Per poter emergere ed intraprendere un percorso strategico verso la Strategia Oceano Blu sono stati elaborati sei principi pratici, ai quali si affiancano sia strumenti analitici che pratici, essenziali per la buona riuscita del percorso. Nella tabella di seguito sono riassunti questi principi; tuttavia prima di attuarli è di fondamentale importanza percorrere alcuni step strategici.

Principi strategia Oceano Blu

 

1° STEP: IL QUADRO STRATEGICO DEL MERCATO

Come prima cosa è necessario fotografare la situazione di partenza dello spazio di mercato conosciuto al fine di capire non solo come l'azienda affronta il mercato, ma anche il livello degli investimenti dei competitors.
Tutte le informazioni vanno rappresentate a livello grafico dove l'asse orizzontale elenca la gamma dei fattori dove si concentrano gli investimenti del settore di riferimento e l'asse verticale indica il livello dell'offerta percepita dagli acquirenti.

Facciamo un esempio concreto: Cirque Du Soleil è diventato un Case Study proprio per questo. Di seguito si vede il quadro strategico di riferimento: la linea blu è relativa alla curva del valore di Ringling Bros. and Barnun & Bailey; la linea lilla è relativa alla curva del valore dei circhi di stampo locale; la linea Gialla riguarda la curva del valore creata da Cirque Du Soleil.

 

Il quadro strategico del mercato di riferimento di Cirque Du Soleil. Il quadro strategico del mercato di riferimento di Cirque Du Soleil.

 

Ti saresti mai aspettato un'innovazione di valore da un circo? Ebbene sì, non solo è possibile ma si tratta di un caso di grande successo!

Cosa fare quindi nel concreto? In questo step iniziale è di fondamentale importanza conoscere il proprio mercato di riferimento, non solo quanto a "operatori del settore" e relativa fetta di mercato ma in fattori rilevanti per il pubblico e la loro percezione. E' al pubblico che è giusto dare l'adeguata attenzione; i competitors, ricordati, li stiamo letteralmente lasciando fuori dal nostro mercato.

  • Quali sono le caratteristiche rilevanti per il pubblico del prodotto o servizio che vorresti proporre?
  • Come queste caratteristiche vengono percepite rispetto ad ogni potenziale competitor?
  • Quanto investono questi competitor in ogni caratteristica? Come le raccontano al loro pubblico?

Così facendo sarai in grado di tracciare il tuo quadro di mercato di riferimento e da qui creare la tua curva del valore in ottica di strategia Oceano Blu. Grazie al web e a specifici applicativi di cui dispone MakeITsocial è possibile effettuare ricerche di mercato basandosi sul sentiment, ossia la percezione positiva negativa o neutra che il pubblico prova nei confronti di determinati argomenti, marchi, prodotti o servizi. Con questo strumento è possibile inoltre carpire di quale reputazione gode la tua azienda online: conosci la Web Reputation della tua azienda? E del tuo mercato?

Una volta definito il quadro strategico del mercato di riferimento di partenza, per creare il proprio mercato Oceano Blu è opportuno passare all'azione concreta.

 

2° STEP: LE 4 AZIONI PER CREARE LA TUA STRATEGIA OCEANO BLU

  • Tra i fattori rilevati, quali possono essere eliminati?
  • Quali fattori andrebbero invece drasticamente ridotti perchè considerati non influenti per il tuo mercato?
  • A quali fattori vorrai dare maggior importanza?
  • Quali nuovi fattori vorresti offrire?

Apparentemente sembrano quattro semplici domande: prova a rispondere tu, per la tua azienda. Scrivi le risposte.
In questo modo nasceranno automaticamente le quattro azioni fondamentali per creare il tuo mercato e la tua strategia oceano blu.

  • ELIMINA tutti quei fattori per i quali competono i prodotti che molto spesso vengono dati per scontati.
  • RIDUCI tutti quei fattori per i quali si è data troppa importanza, non percepita dal pubblico.
  • AUMENTA i valore percepito del prodotto andando così ad eliminare i compromessi imposti dal pubblico.
  • CREA fattori mai offerti o mai enfatizzati nel settore per rendere unica e impareggiabile la tua offerta.

 

3° STEP: CREA LA TUA NUOVA CURVA DEL VALORE

A questo punto hai a disposizione tutte le informazioni e gli strumenti per creare la tua nuova curva del valore che creerà il tuo mercato Oceano Blu. Distinguersi, emergere, vincere senza competere. 

Inoltre l'utilizzo di queste quattro azioni porterà diversi vantaggi all'azienda:

  1. rompere il trade-off tra costo e valore grazie alla continua attenzione verso la riduzione dei costi da una parte e la differenziazione;
  2. evidenzia subito le aziende che tendono ad agire concentrandosi sulla creazione e l'aumento: questo le porterà ad una struttura di costi sempre maggiore e di conseguenza a "soffrire" il mercato;
  3. è una tecnica di facile comprensione per i manager e collaboratori di qualsiasi livello, che si sentono anche maggiormente coinvolti;
  4. nella sua semplicità è uno schema molto complesso che richiede di porre l'attenzione non solo su tutti i fattori competitivi del mercato ma anche in quelli interni all'azienda. In questo modo anche i processi aziendali e la performance stessa ne gioverà.

ELIMINA-RIDUCI-AUMENTA-CREA DEL CIRQUE DU SOLEIL

Vediamo nello specifico la loro formula vincente:

  • ELIMINA: star internazionali, numeri con gli animali, posti prenotati, uso di più piste. Tutti fattori che avrebbero inciso parecchio nella struttura dei costi di gestione.
  • RIDURRE: avendo eliminato la possibilità di utilizzare più piste, hanno concentrato lo spettacolo in un solo tendone.
  • AUMENTA: umorismo e divertimento, suspance e pericolo. L'essenza del circo!
  • CREA: un tema specifico, un ambiente raffinato, più produzioni, musiche e danze artistiche. In poche parole hanno creato un ambiente più raffinato, quasi da cinema/teatro.

 

In conclusione...

Abbiamo visto come la creazione di una strategia oceano blu sia il miglior modo per vincere senza competere, senza dover sgomitare ogni giorno nella folla dei concorrenti per conquistare la propria parte di mercato.

Si tratta di un processo articolato, che necessita di determinate analisi e valutazioni, che porteranno ad una migliore gestione aziendale (grazie alla riduzione dei costi) e ad una migliore performance di mercato (grazie all'aumento del potere d'acquisto del consumatore).

MakeITsocial crede fortemente nella strategia Oceano Blu: il Creative Marketing si pone l'obiettivo di una comunicazione differente, creativa, a volte un po' irriverente, per colpire e deliziare il pubblico. Collaboriamo con diversi professionisti, ognuno con una specifica specializzazione per poter offrire ai nostri clienti e a voi lettori, servizi, argomenti e spunti che siano di qualità e calati secondo le vostre necessità, come un abito sartoriale di qualità.

 

vestito sbagliatoAndresti mai dal tuo miglior cliente con l'abito sbagliato?

Anche nel web l'immagine della tua azienda è importante! Anzi, nel web lo è ancora di più data la cassa di risonanza che potrebbe avere, sia in positivo che in negativo.

Ti possiamo affiancare non solo nella comunicazione ma anche nell'analisi e monitoraggio della tua web reputation.

 

Contattaci per un primo incontro gratuito, per percorrere assieme gli step per la tua strategia Oceano Blu e farti raggiungere migliori performance, più fatturato e il tuo successo.

 

Richiedi una  consulenza

 

Topics: Strategia Oceano Blu, valore aziendale

Rimani aggiornato ogni settimana con gli ultimi articoli

Ultimi articoli